Mappa EFFICIENT FARMING 2019

Prime lavorazioni 2019

E’ partita la campagna 2019 del progetto EFFICIENT FARMING! In questi giorni sono iniziate le prime lavorazioni del terreno.

Con la fine di marzo Marco Soave ha dato il via alle lavorazioni in vista della prossima stagione 2019. Quest’anno gli appezzamenti interessati dal progetto sono due per un totale di 9 ettari, come potete vedere dall’immagine di apertura dell’articolo.

Nei giorni scorsi sono intervenuti gli esperti di Pioneer Hi-Bred Italia per la mappatura dei terreni. La fitta griglia georeferenziata di 50×50 metri realizzata lo scorso anno continua ad offrire un supporto prezioso per la gestione della coltura e ha portato alla realizzazione di mappe di variabilità chimico-fisica dei principali parametri del suolo (sabbia, limo, argilla, tessitura, pH, sostanza organica, calcare totale, CSC, N totale, P2O5, K2O).

In base alla resa attesa per la soia alimentare i tecnici Pioneer hanno stilato un piano di concimazione. I dati di fabbisogno sono stati anch’essi interpolati così da creare le mappe di prescrizione da poter caricare sulla macchina operatrice.

Date le caratteristiche ambientali e gli obiettivi del progetto, sono state scelte due diverse varietà di soia:

• Sull’appezzamento da 4 ha sarà seminata la P21T11;
• Sul campo da 4,7 ha si coltiverà la varietà P18A02.

TIMAC AGRO Italia ha nel frattempo redatto le linee guida dei prodotti da utilizzare per la concimazione.

Contestualmente è stato effettuato anche un primo intervento profondo pre-semina sul campo: in circa 4 ore sono stati lavorati poco meno di 9 ettari con lo Strip Hawk Easy di MOM Officine Meccaniche.

“Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Scroll to top